Gli oli essenziali nelle creme corpo della Farmacia SS. Annunziata

29/03/2018

Gli oli essenziali nelle creme corpo della Farmacia SS. Annunziata


Fin dal 1561 la Farmacia SS. Annunziata a Firenze si è sempre occupata di formulare preparati galenici, prodotti per l'igiene e l'estetica della pelle passando dalle antiche lavorazioni, fatte a mano con spatole e pestelli, a preparazioni qualificate, eseguite con macchinari moderni e sicuri.

Nella linea profumi sul catalogo della Farmacia SS. Annunziata, proposto anche da BASILI arte casa su basilishop.com, ci sono le creme corpo le cui essenze si dividono in tre diverse note aromatiche (note di testa, note di cuore e note di fondo).

Nell’aroma di fondo della crema corpo 450 (chiamata così per celebrare i 450 anni del marchio) e della crema corpo arabico, per esempio, è presente l’essenza ricavata dal Vetiver, pianta proveniente dall’India.

L’olio essenziale si ricava dalle foglie della pianta ed il suo profumo  è particolarissimo; ricorda l’odore del sottobosco e della terra umida. Il Vetiver è una delle rare essenze fissative estratte dal mondo vegetale. Ha un aroma complesso che riesce a dare persistenza e personalità alla fragranza grazie al suo tocco “boisée” dai vibranti sentori terrosi.

Altro aroma utilizzato nelle creme corpo della linea profumi è il Patchouly.

Presente nella Hyle crema corpo e Nero crema corpo l’aroma di Patchouli (nome botanico: Pogostemon Cablin) è estratto dalle foglie della pianta essiccate e fermentate dopo la raccolta.

Il profumo intenso e persistente del Patchouli non lascia indifferenti; gli amanti di questo olio essenziale ne apprezzano le note speziate e orientaleggianti.

Il profumo caldo e avvolgente del Patchouli matura negli anni ed è uno dei pochi oli essenziali che migliorano nel tempo: quando se ne trova uno di buona qualità, si può scegliere di farlo invecchiare per una preziosa riserva personale.

E come non parlare della vaniglia, dolce ed avvolgente.

È uno degli aromi più diffusi ed utilizzati al mondo, e tutti sanno che è impiegato, oltre che in cosmesi, anche in cucina.

Pochi sanno però che la pianta che produce il prezioso baccello nero appartiene alla famiglia delle Orchidee.

La vaniglia è originaria del Messico (si narra che Montezuma abbia offerto a Cortes una bevanda di cioccolato profumato alla vaniglia) ma Oggi quasi l’80% della vaniglia mondiale proviene dal Madagascar.

E proprio la crema corpo vaniglia del Madagascar, dall’aroma dolce e agrumato, fragranza di un isola lontana, ha le caratteristiche che ricordano un viaggio indimenticabile alla scoperta di quest’isola incontaminata dell’Africa.

Nelle creme corpo della SS Annunziata sono presenti molteplici aromi sapientemente combinati. Troviamo l’Iris ma anche incenso, legno di sandalo e gelsomino fino ad arrivare al pepe ed alla noce moscata.

Le mani esperte dei farmacisti della SS. Annunziata, gli attenti controlli di qualità, lo studio approfondito delle formule a base di tradizionali e nuove materie prime in continuo cambiamento rendono uniche le fragranze di questi che sono tutti da provare per avere una pelle sana e giovane.

 

AUTORE: Mario Barbani

basilishop.com